AXELGREENDOG

Trakr e l’ 11 Settembre

Trakr è stato un cane pastore tedesco noto per il suo ruolo eroico nei giorni successivi agli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 al World Trade Center a New York. La sua storia è commovente e simbolica dell’incredibile legame tra i cani e gli esseri umani nelle situazioni più difficili.

Trakr

Il nostro eroe era un membro della polizia di Halifax, in Nuova Scozia, Canada, sotto la guida dell’ufficiale di polizia James Symington. Dopo gli attentati dell’11 settembre, Symington sentì il dovere di far parte degli sforzi di soccorso a Ground Zero. Trakr fu uno dei cinque cani da ricerca e soccorso canadesi selezionati per assistere nelle operazioni.

Arrivato a New York il 12 settembre 2001, Trakr e il suo team lavorarono incessantemente tra le macerie alla ricerca di sopravvissuti. Il suo straordinario senso dell’olfatto e la sua abilità nel localizzare persone sepolte fecero di lui uno dei cani più preziosi nell’operazione di soccorso.

La storia più nota riguarda la scoperta di Genelle Guzman-McMillan, l’ultima persona a essere estratta viva dalle macerie delle Torri Gemelle. Il nostro eroe fu fondamentale nel localizzare Genelle sotto le tonnellate di detriti, contribuendo a salvare la sua vita. Questo atto eroico ha reso Trakr un simbolo di speranza e resilienza in un momento così cupo.

Purtroppo, a causa delle condizioni estreme a Ground Zero, l’esposizione a sostanze tossiche e l’intensa attività di soccorso, Trakr e gli altri cani subirono uno stress considerevole sulla loro salute. Trakr sviluppò una grave insufficienza respiratoria. Nel 2009, per garantire un’ottima qualità di vita, Trakr fu umanamente eutanizzato all’età di 16 anni.

La sua eredità continua a vivere attraverso i suoi atti di eroismo e attraverso la sua progenie. Nel 2012, Trakr fu commemorato con il “Cloned Hero Dog Award”, con cinque cuccioli clonati creati a partire da campioni delle sue cellule. La storia di questa forza della natura è un tributo alla forza, al coraggio e al contributo straordinario dei cani da soccorso nei momenti di emergenza.

Altri articoli

Bamse

Le Origini di Bamse La storia di Bamse, il leggendario terranova, inizia nell’idilliaca città portuale di Honningsvåg, nel nord della Norvegia, nel 1937. Nato da genitori terranova di razza pura, Bamse mostrò fin da subito un carattere eccezionale, combinando la forza fisica e la dolcezza tipica della sua razza. Da

Bobbie il Randagio

La storia di Bobbie il Randagio è un racconto straordinario di avventura, coraggio e incredibile lealtà tra un cane e la sua famiglia. L’epopea di Bobbie ha catturato l’immaginazione di milioni di persone in tutto il mondo, diventando un’icona di resilienza e fedeltà senza pari nella storia degli animali. Ecco

Ricochet, il cane surfista

Nel mondo dei cani st raordinari, c’è un Golden Retriever che non solo cavalca le onde, ma dona anche il suo cuore per cause nobili. Questo è Ricochet, un amico peloso con una missione: combinare la passione per il surf con azioni di beneficenza e terapia. Ricochet, nato nel 2008

Il Maremmano Abruzzese

Il Maremmano-Abruzzese, con il suo imponente aspetto e la sua lealtà indomita, è una razza di cani che incarna la forza, la grazia e la dedizione. Originario delle regioni montuose dell’Italia centrale, questo cane da pastore ha conquistato il cuore degli amanti degli animali grazie alle sue qualità uniche. La