AXELGREENDOG

Capodanno, consigli su come gestire il tuo Cane

Capodanno

Con l’arrivo del Capodanno, festeggiamenti e fuochi d’artificio diventano una parte inevitabile della celebrazione. Mentre noi umani spesso apprezziamo gli spettacoli pirotecnici, i nostri amici a quattro zampe possono sentirsi spaventati e ansiosi a causa dei botti e dei rumori improvvisi. Ecco alcuni consigli su come mantenere il tuo cane tranquillo e al sicuro durante i festeggiamenti di fine anno.

Crea un rifugio sicuro a Capodanno:

Prima dell’inizio dei festeggiamenti, assicurati che il tuo cane abbia accesso a un luogo sicuro e confortevole. Creare un rifugio in una stanza tranquilla con la sua cuccia preferita e alcuni giocattoli familiari può fornire un rifugio rassicurante in cui sentirsi al sicuro quando partono i festeggiamenti per Capodanno

Evita di portare il Cane ai fuochi d’ artificio

Se stai pianificando di assistere a uno spettacolo pirotecnico pubblico, è consigliabile lasciare il tuo cane a casa. Il rumore e le luci possono essere spaventosi, e mantenere il cane in un ambiente familiare ridurrà il rischio di stress per il tuo amico a 4 zampe.

Fornisci distrazioni:

Durante i momenti critici, come l’inizio dei botti, fornisci al tuo cane distrazioni positive. Giocattoli masticabili o una sessione di gioco possono contribuire a distrarre l’attenzione del cane dai rumori fastidiosi dei botti di Capodanno

Consultati con un Veterinaio:

Se il tuo cane ha una storia di ansia legata ai rumori forti, consulta il veterinario. Possono consigliarti su possibili soluzioni, come l’uso di integratori calmanti o indossare un indumento di compressione come una giacca antistress, esistono diversi metodi che possono essere usati ma variano in base al tuo Cane, quindi invece di comprare il primo prodotto che ti viene pubblicizzato o consigliato da amici, comportati in modo professionale e chiedi l’opinione di esperti in materia come il tuo veterinario. Sii prudente con il tuo amico a 4 zampe.

Mantieni una presenza rassicurante:

Durante i botti di Capodanno, mantieni una presenza rassicurante accanto al tuo cane. Le carezze e le parole gentili possono offrire conforto e sicurezza in quel momento, alla fine anche loro hanno bisogno di sentirsi al sicuro e chi meglio di te che può farlo.

Ricorda che ogni cane è un individuo con reazioni diverse. Osserva attentamente il comportamento del tuo amico a quattro zampe e adatta le tue azioni di conseguenza. Con un po’ di pianificazione e attenzione, puoi contribuire a rendere il Capodanno un momento sereno per il tuo cane, preservando il benessere e la gioia della tua preziosa compagnia. AUGURI DI BUONE FESTE DA AXELGREENDOG A TE MA SOPRATTUTTO AL TUO AMICO A 4 ZAMPE.

Altri articoli

Bamse

Le Origini di Bamse La storia di Bamse, il leggendario terranova, inizia nell’idilliaca città portuale di Honningsvåg, nel nord della Norvegia, nel 1937. Nato da genitori terranova di razza pura, Bamse mostrò fin da subito un carattere eccezionale, combinando la forza fisica e la dolcezza tipica della sua razza. Da

Bobbie il Randagio

La storia di Bobbie il Randagio è un racconto straordinario di avventura, coraggio e incredibile lealtà tra un cane e la sua famiglia. L’epopea di Bobbie ha catturato l’immaginazione di milioni di persone in tutto il mondo, diventando un’icona di resilienza e fedeltà senza pari nella storia degli animali. Ecco

Ricochet, il cane surfista

Nel mondo dei cani st raordinari, c’è un Golden Retriever che non solo cavalca le onde, ma dona anche il suo cuore per cause nobili. Questo è Ricochet, un amico peloso con una missione: combinare la passione per il surf con azioni di beneficenza e terapia. Ricochet, nato nel 2008

Il Maremmano Abruzzese

Il Maremmano-Abruzzese, con il suo imponente aspetto e la sua lealtà indomita, è una razza di cani che incarna la forza, la grazia e la dedizione. Originario delle regioni montuose dell’Italia centrale, questo cane da pastore ha conquistato il cuore degli amanti degli animali grazie alle sue qualità uniche. La